LAUREA IN SCIENZE MOTORIE

PERCORSO DI STUDI E SBOCCHI LAVORATIVI



di AB Centro Studi e Formazione - 29 Giugno 2020


Se hai completato gli studi superiori e hai bisogno di informazioni su quale Corso di Laurea scegliere, ecco l’articolo che fa al caso tuo. Questa volta ci occupiamo del Corso di Laurea in Scienze Motorie.
Di cosa si tratta? Come accedere? Cosa si studia? Quali sono gli sbocchi professionali e le opportunità di lavoro? Qui potrai leggere le risposte a queste e tante altre domande, in un articolo che vuole fornirti le informazioni e le nozioni essenziali su questo particolare corso, scelto da sempre più ragazzi e ragazze.

Che cos’è la laurea in Scienze Motorie
Se ti piace il benessere, la salute, la cura del corpo, lo sport in tutte le sue forme, potresti valutare seriamente di iscriverti ad un Corso di Laurea in Scienze Motorie in una delle tante facoltà presenti su tutto il territorio nazionale. Infatti, numerosi sono gli Atenei italiani che presentano, nella loro offerta formativa, Corsi in Scienze Motorie. Università classiche ed Università Telematiche. La scelta è davvero ampia, così come le possibilità occupazionali e gli sbocchi professionali dopo il conseguimento della laurea. Infatti, a differenza di quanto si pensi, diventare un professionista in questo ambito di studi, non permette solo l’insegnamento, ma ti apre varie porte ed altrettanto varie carriere professionali.

La struttura del corso di laurea in Scienze Motorie
Il corso di studi in Scienze Motorie si articola in un triennio di base, durante il quale si acquisiscono tutte le conoscenze di base, ed un biennio di specializzazione. Iscrivendoti a questo Corso di Laurea andrai a studiare non solo educazione fisica, ma anche tante altre discipline affini che ti daranno, al termine degli studi, tutte le conoscenze e le nozioni necessarie per entrare nel mondo del lavoro ed avviare la tua carriera professionale.
In particolare andrai a studiare materie come: biologia, anatomia, chimica, fisiologia, biochimica, lingue straniere, corsi da personal trainer, fisica, psicologia e tanto altro ancora. Si tratta di un percorso completo, che mira all’acquisizione delle competenze necessarie per svolgere al meglio il proprio mestiere, una volta ottenuto il tanto desiderato diploma di laurea. Dunque, tale corso di studi ti darà una solida preparazione scientifica nei differenti campi delle attività motorie, come quello tecnico-sportivo; educativo, manageriale. Non meno importanti anche le materie umanistiche che ti troverai ad affrontare, in un corso di studi che mira proprio a formarti dal punto di vista scientifico ed umanistico.

Test di ammissione in Scienze Motorie
In quasi tutti gli Atenei tradizionali, l’iscrizione al Corso di Laurea in Scienze Motorie è subordinato al superamento del famoso Test di Ingresso, stabilito e gestito a livello locale dai singoli Atenei. Questo consiste in domande che, tra le tante cose, vertono anche su nozioni di matematica, fisica, biologia e chimica.
Presso le Università Telematiche, invece, i Corsi di Laurea in Scienze Motorie sono a numero aperto: non si sostiene alcun test di ammissione di sbarramento, ma solo una verifica orientativa di cultura generale e sui temi affini al Corso di Laurea.
In caso di esito negativo della verifica, niente paura: ci si potrà immatricolare comunque al Corso di Laurea in Scienze Motorie Online, solo che verranno assegnati degli obblighi formativi da colmare tramite delle attività di recupero.
Anche chi intende iscriversi ad una specialistica in Scienze Motorie potrebbe sostenere una verifica orale o scritta, il cui risultato non ne preclude l’iscrizione (ovviamente un altro dei requisiti è il possesso di un titolo di laurea triennale conforme alla magistrale, o altro titolo di studio conseguito all’estero e riconosciuto idoneo).

Scienze Motorie online
Il piano di studi di Scienze Motorie comprende sia parti teoriche, sia pratiche. L’una non può esistere senza l’altra: chi intende lavorare nell’ambito sportivo come insegnante, allenatore o manager necessiterà di applicare concretamente le nozioni apprese.
E le Università Telematiche ne sono ben consapevoli: perciò le loro facoltà di Scienze Motorie presentano questo mix di teoria e pratica nella propria offerta didattica. Ciò significa che anche il corsista online studierà le principali materie di Scienze Motorie, come queste elencate di seguito in base alle aree tematiche:
  • Area sportiva/biomedica
    • Biologia
    • Anatomia
    • Teoria e metodologia del movimento umano
  • Area educativa
    • Psicologia
    • Pedagogia
    • Sociologia
  • Area manageriale
    • Economia
    • Organizzazione aziendale
    • Marketing
Ciò che è diverso rispetto all’Università tradizionale non è il “cosa” si studia, ma “come” lo si fa: lo studente di Scienze Motorie online troverà infatti lezioni, dispense e test di autovalutazione direttamente sulla piattaforma e-learning presente in tutte le Università Telematiche.
La teledidattica contribuisce a sviluppare un maggiore senso di responsabilità nei corsisti dato che rende necessaria un’organizzazione autonoma dello studio. Viceversa, chi ha già una carriera professionale ma intende riprendere in mano lo studio si troverà a suo agio, in quanto già abituato a rispettare i tempi di lavoro per portare a termine dati obiettivi.
Al tempo stesso gli Atenei Online non lasciano i propri corsisti da soli, anzi, sono sempre pronti a tendere una mano: chi lo desidera potrà essere affiancato da un Tutor che lo guida nelle questioni burocratiche e tecniche, o che gli fornisca utili consigli sul percorso di studi. Senza contare che gli stessi docenti sono facilmente reperibili per eventuali chiarimenti.
Il contatto umano è dunque garantito, anche per quanto riguarda il Corso di Laurea in Scienze Motorie online. A tal proposito, le facoltà telematiche assicurano la frequentazione di tirocini operativi ai propri iscritti, in modo che possano mettere in pratica tutto ciò che hanno studiato online.
Ad ulteriore riprova della loro completa legittimità, precisiamo che le Università Telematiche:
  • sono riconosciute dal Miur, perciò i loro titoli di laurea risultano ufficiali e spendibili nel mondo del lavoro;
  • sono monitorate dall’ANVUR, l’ente che assicura la qualità di tutto il sistema dell’istruzione superiore e della ricerca nazionale.
Facoltà di Scienze Motorie online
Arrivati a questo punto, vi chiederete dove intraprendere questo percorso accademico. Ecco dunque quali sono le Università con Scienze Motorie Online:
  • Università San Raffaele
  • Università Pegaso
  • Università eCampus
  • Università IUL
Qui sotto, elenchiamo, invece, i Corsi di Laurea, sia triennale che magistrale, in Scienze Motorie OnLine:
  • Laurea Triennale Online in Scienze Motorie – San Raffaele
  • Laurea Triennale Online in Scienze Motorie – Indirizzo Calcio – San Raffaele
  • Laurea Triennale Online in Scienze Motorie – Pegaso
  • Laurea Triennale Online in Scienze Motorie – Indirizzo Bio Sanitario – Pegaso
  • Laurea Triennale Online in Scienze Delle Attività Motorie e Sportive – eCampus
  • Laurea Triennale Online in Sport e Football Management – eCampus
  • Laurea Triennale Online in Scienze Motorie, Pratica e Gestione delle Attività Sportive – IUL
  • Laurea Magistrale Online in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate – San Raffaele
  • Laurea Magistrale Online in Management dello Sport e delle Attività Motorie – Pegaso
  • Laurea Magistrale Online in Scienze dell’Esercizio Fisico per il Benessere e la Salute – eCampus
Sbocchi professionali
I laureati in Scienze Motorie diventano a pieno titolo dei professionisti e tecnici delle attività motorie e sportive. Tra le tante professioni, oltre alla classica figura di insegnante di educazione fisica, ci sono tanti altri sbocchi davvero interessanti, in strutture sportive, sia nel settore pubblico che privato. In particolare, potrai diventare:
  • Educatore nella prevenzione e promozione della salute: in questo caso il laureato riveste un vero e proprio ruolo educativo. L’educatore trova lavoro non solo all’interno della scuola ma anche in altri ambiti della comunità. È in grado di educare alla salute e fare prevenzione (ad esempio nel caso di problemi quali sovrappeso e obesità).
  • Esperto di attività motoria per bambini, anziani e disabili: con la Laurea in Scienze Motorie e Sportive si acquisisce non solo nozioni di biologia, fisica e medicina generale ma anche di psicologia e deve mirare, a seconda dei casi, al recupero o al mantenimento nel tempo del benessere psico-fisico dell’interessato.
  • Professionista dell’attività ludica e ricreativa: cooperative sociali, associazioni culturali, palestre e centri sportivi possono offrire la possibilità di tenere corsi e attività sportive e ricreative soprattutto per ragazzi e bambini.
  • Consulente di società ed organizzazioni sportive: si occupa di avviamento dell’attività, consulenza specializzata, offre informazione, assistenza e orientamento ai dirigenti e ai loro collaboratori.
  • Gestore di club sportivi, centri benessere e palestre: grazie al conseguimento della Laurea in Scienze Motorie e Sportive, il laureato ha acquisito competenze manageriali e si occupa di gestione d’impresa e vendita ma anche di organizzazione di eventi sportivi, sponsoring, gestione dei servizi di wellness e fitness e dell’impiantistica sportiva.
  • Personal trainer: elabora programmi di allenamento specifici, verifica che gli esercizi vengano eseguiti in modo corretto corregge gli errori e monitora i risultati. Molti laureati scelgono questa strada da liberi professionisti, lavorando con persone abbienti o del mondo della moda e dello spettacolo.
  • Allenatore di squadra o individuale: il coach è colui che dirige l’allenamento della squadra e ne cura non solo la preparazione atletica e fisica ma anche quella mentale e psicologica ed elabora e organizza una tattica ben precisa da mettere in atto. Il preparatore fisico del singolo atleta è un esperto del dialogo strategico e della comunicazione ed ha il compito di raggiungere il massimo della performance attraverso un percorso fatto di crescita ma anche di cambiamenti in vista del miglioramento.
  • Istruttore sportivo in villaggi turistici: soprattutto per i neolaureati questa può rappresentare un’ottima opportunità per inserirsi nel mondo del lavoro. Si comincia con un impiego stagionale, che offre la possibilità di insegnare il proprio sport preferito, di viaggiare in varie località turistiche e di imparare le lingue (come l’inglese e il francese).
  • Copywriter: grazie alle competenze acquisite con la Laurea in Scienze Motorie e Sportive e specializzandosi in campo editoriale, si può trovare impiego presso giornali, radio o televisione interessati alla comunicazione sportiva.
Dunque avrai la possibilità di diventare tutto ciò che vuoi, in quanto la tua laurea ti aprirà tante opportunità professionali sia in Italia che all’estero (nel caso in cui deciderai di spostarti dopo il diploma di laurea).

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA.


Per ulteriori informazioni CONTATTACI al Numero Verde 800.91.06.39 oppure invia una email a corsi@abformazione.it oppure compila il Modulo presente in questa pagina.




Segui anche la nostra pagina Facebook per restare aggiornato sulle nostre offerte formative.


line

  • Scrivici da qui

  • Il tuo nome e i tuoi recapiti

  • Un numero telefonico per ricontattarti

  • la città dove risiedi



Contatti

T.: 800.91-06-39
M./Whatsapp: 338.23.69.453
F.: 081.011.22.75
E.: info@abformazione.it - corsi@abformazione.it

80142 Napoli, Via Benedetto Brin 63

Dal Lunedi al Venerdi dalle ore 10.00 alle ore 18.00



Copyright © 2020 Anthea Formazione. Sito realizzato da @elle
AB Formazione


AB Formazione